Misiliscemi Progetto Comune

Nuovo appuntamento con Misiliscemi Informa, un momento informativo sullo svolgimento dell'Iter in corso per la Formazione del Nuovo Comune di Misiliscemi: Azioni intraprese, Proposte e Nuove Iniziative.

Vi aspettiamo mercoledì 14 novembre 2018 alle ore 20.30 presso l'Hotel "Divino" a Rilievo.

 

AMA Marausa

Questo pomeriggio a Marausa, in spiaggia, l'Associazione ha provato una esperienza nuova: una mini assemblea-incontro con i bagnanti presenti.
L'argomento era, ovviamente, legato alla fruizione della spiaggia e della sua tutela in occasione della notte di San Lorenzo e Ferragosto quando, è risaputo, essa stessa diventa teatro di scempio per abusi vari e cioè bivacco con abbandono di plastica, vetro (talvolta rotto), falò e tutto quello che ne consegue.
Lo stato dell'arte è il seguente: noi abbiamo chiesto un incontro ai Sindaci per stimolare un piano di prevenzione in quelle date. Siamo stati ricevuti ufficialmente a Marsala ed abbiamo avuto contatti informali con il Comune di Trapani.

Leggi tutto

FINANZIAMENTI PER CREDITI NON RISCOSSI

Durante le nostre giornate lavorative, leggendo i giornali o guardando la tv, sentiamo parlare di imprese con mancanza di liquidita' per difficolta' a incassare crediti commerciali e/o finanziari. Quando parliamo di crediti non riscossi, facciamo riferimento a tutte quelle somme che nella normale attività commerciale (vendita o prestazione di servizi) dobbiamo incassare da altri soggetti che usufruiscono del nostro prodotto-servizio e stentiamo a recuperare.
Anche la nostra "Misiliscemi che lavora" può' incontrare difficoltà' di questo genere. Ormai per "abitudine" si tende ad allungare (fin troppo) i pagamenti alle aziende fornitrici, che spesso rischiano di essere vittime di situazioni abbastanza spiacevoli...
Nei loro rapporti commerciali,  le PMI, vengono in contatto con altri soggetti non sempre o non del tutto conosciute ed affidabili, correndo il rischio di mettere in bilico la propria solidità' aziendale o diminuire la liquidità disponibile per la gestione corrente.

Leggi tutto

La prevenzione di un territorio

Lo tsunami giapponese del 2011 ha portato con se le barche del porto di Fudai ma non ha potuto colpire le case perché erano protette da un muro di 15 metri lungo 205.Un muro che salvò 3087 persone.
Quel muro,costruito negli anni 70, era stato voluto ad ogni costo da Kotaku Wamura, sindaco di Fudai, accusato, in vita, di aver sperperato denaro pubblico, morto deriso e solo alla fine degli anni 90.
Ora la tomba di Womura è luogo di pellegrinaggio di tutti coloro che gli sono riconoscenti per non aver mai mollato, di aver avuto la forza di perseverare anche quando la memoria dei suoi concittadini cancellava il ricordo di due tsunami che avevano cancellato Fudai nel 1896 e nel 1933, riportando a riva centinaia di cadaveri per giorni e giorni. I figli di chi lo derideva ed offendeva per la sua caparbietà, accusandolo di distogliere risorse allo sviluppo ora venerano la tomba di quel sindaco.

Leggi tutto

Misiliscemi, Terra ai Margini

Oggi viviamo in un mondo nel quale lo spazio dei "non luoghi" si è molto accresciuto: sono gli spazi della circolazione, del consumo, della comunicazione ossia spazi di solitudine. Siamo in un'epoca nella quale gran parte della popolazione del pianeta vive in aree urbane. Grandi o piccole che siano, le città sono investite di una serie di problematiche che rendono a volte amara e triste l'esistenza di chi li abita. Le periferie della città non sono dei "non luoghi" come spesso è il pensiero dei nostri amministratori. Il "luogo" per un antropologo è uno spazio nel quale si può leggere attraverso l'organizzazione dello stesso tutta la struttura sociale. "Misiliscemi" è il nome che si è voluto dare al comprensorio delle contrade a sud della città di Trapani attraversate dall’omonimo fiume. Il nome deriva da “Masil Escemmu” di origine araba e significa “torrente o luogo ove scorre l'acqua elevato”. Per coloro che non vi abitano, Misiliscemi rappresenta la periferia lontana, o dimenticata o a volte sconosciuta di Trapani.

Leggi tutto

Misiliscemi e'...

PERCHE’ NASCE
Misiliscemi nasce dal disagio che vivono gli abitanti delle contrade a sud di Trapani.
COSA E’
Misiliscemi è un’Associazione politico culturale che opera in un territorio costituito da 8 contrade (Salinagrande, Palma, Pietretagliate, Marausa, Locogrande, Rilievo, Guarrato, Fontanasalsa) ed ha lo scopo di migliorare la qualità della vita.
COSA DIVENTA
Misiliscemi diventa un movimento politico apartitico che mette insieme cittadini di qualsiasi appartenenza politica attorno ad progetto.

Leggi tutto

Misiliscemi e la globalizzazione

Spesso si parla del termine globalizzazione con un'accezione negativa. In realtà, la globalizzazione non è altro che la diffusione su scala mondiale, grazie ai nuovi mezzi di comunicazione, di tendenze, idee e problematiche.
Gli strumenti digitali hanno ormai abbattuto le distanze e ci permettono di rimanere in contatto costantemente con i nostri interessi.
Tutto è cambiato: un tempo si scriveva una lettera, adesso si manda una mail; si prendeva un aereo per una riunione, adesso si fanno le videoconferenze; si telefonava, adesso si parla tramite chat.
Eppure, troppo spesso ascoltiamo uomini e donne nel pieno degli anni in cui si ha ancora voglia di cambiare il mondo, ma anche la possibilità di farlo, che declinano inviti a partecipare attivamente al cambiamento, come quello promosso dall’Associazione Misiliscemi, con la scusa che loro vivono lontano.
Vi racconto la mia storia con il Misiliscemi e la globalizzazione.

Leggi tutto

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per trovare maggiori informazioni circa i cookies è possibile consultare Privacy and Cookies Policy.

  Per accettare i cookies di questo sito.
EU Cookie Directive Module Information